!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostici del 30/06/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Germania U21 - Spagna U21 (1-0) (Ore 20.45)
Segno: 2
Quota: 1.85
Commento: Quota in calo. Ultimo atto degli Europei U21 in corso di svolgimento in Polonia, con Germania e Spagna che daranno vita alla finale proprio come nell’Europeo 2008, stavolta senior, finito nella bacheca delle Furie Rosse con rete di Fernando Torres. Dai più grandi ai più piccoli, i teutonici si giocheranno il titolo continentale in quel di Cracovia, allo Stadion Miejski im. Henryka Reymana. I tedeschi, arrivati secondi nel girone dell’Italia dopo aver perso lo scontro diretto e qualificati in semifinale come migliore seconda, hanno eliminato in semifinale l’Inghilterra solo ai rigori dopo che al 120′ il risultato era inchiodato sul 2-2. I tedeschi si sono presentati con una selezione rimaneggiata, “colpa” di Loew che ha saccheggiato l’Under per la Confederation Cup in Russia. La stella è sicuramente Gnabry, appena ingaggiato dal Bayern Monaco, mentre sulla fascia destra gioca Toljan, a più riprese seguito da club italiani. La Spagna, invece, dopo aver vinto il suo gruppo, ha superato con netto 3-1 in semifinale l’Italia, grazie alla tripletta di Saul Niguez, stella dell’Atletico Madrid e di una selezione che vanta anche l’ex Milan Deulofeu, Asensio, neo campione d’Europa con il Real Madrid (in rete nella finale contro la Juventus), il terzino destro Bellerin, seguito da Juve e Barcellona e Inaki Williams dell’Athletic Bilbao, addirittura riserva di lusso. Piccola curiosità; se la Spagna dovesse vincere il titolo, eguaglierebbe l’Italia come numero di Europei U21 conquistati. Kuntz dovrebbe optare per l’undici sceso in campo contro l’Inghilterra anche se i 120′ nelle gambe potrebbero indurre a qualche cambiamento. Celades dovrebbe confermare l’undici che ha battuto l’Italia sacrificando sia Inaki Williams che Denis Suarez, pronti a subentrare a gara in corso. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Germania (4-1-4-1): Pollersbeck; Toljan, Jung, Kempf, Gerhardt; Haberer; Phillip, Meyer, Arnold, Gnabry; Selke.
Spagna (4-3-3): Kepa; Bellerin, Mere, Vallejo, Jonny; Ceballos, Llorente, Saul Niguez; Deulofeu, Sandro Ramirez, Asensio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Bray - Dundalk (0-3) (Ore 20.45)
Segno: 2
Quota: 1.57
Commento: Quota in calo. Continua la Premier Irlandese, giunta alla ventesima giornata. In programma c’è Bray-Dundalk. Si affrontano la seconda e la terza in classifica, rispettivamente con 40 e 33 punti. A -7, quindi, i padroni di casa, che si giocano le ultime chance di secondo posto tra le mura amiche, dove sono arrivati però solo 17 punti. Occhio al quarto posto: gli Shamrock Rovers sono a -1, pronti a subentrare in ottica preliminare di Europa League. Il Dundalk, invece, ha due risultati su tre per blindare il secondo posto, diventando l’anti Cork-City, distante però già 15 punti. In trasferta, il Dundalk ha ottenuto 15 punti, senza mai pareggiare e vincendo le ultime tre sfide. Stake Medio.


Pronostico di Giacomo:

Partita: St. Patricks - Galway (1-1) (Ore 20.45)
Segno: 1X
Quota: 1.28
Commento: Quota in calo. Continua la Premier Irlandese, giunta alla ventesima giornata. In programma c’è St. Patricks-Galway. Si affrontano l’undicesima e la dodicesima in classifica, la penultima contro l’ultima, separate da una sola lunghezza, con i padroni di casa a quota 16 e il Galway a quota 15. Solo una delle due potrà sperare di sorpassare Sligo Rovers e Drogheda, a quota 17: la salvezza, per i padroni di casa, è ad un solo punto. In casa, il St. Patricks ha però il peggiore rendimento: solo 7 punti in 9 giornate, con una sola vittoria nelle ultime cinque. Il Galway, però, in trasferta non ha mai vinto: 5 pareggi in 10 partite. Uno di questi, però, è arrivato sul campo della capolista Cork City: l’1-1 è stata l’unica partita non vinta dalla prima di questa Premier Irlandese. Stake Medio.

Nessun commento:

Posta un commento