!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostici del 21/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Nantes - PSG (Ore 17.00)
Segno: 2
Quota: 1.45
Commento: Quota stabile. Nantes-PSG, match valido per la 21 esima giornata di Ligue 1, si configura come una trasferta certamente da prendere con le molle per Cavani e compagni: i parigini, attualmente secondi in classifica a 42 punti, 3 in meno rispetto alla coppia di testa formata da Monaco e Nizza, vengono da 2 vittorie di fila, ma affrontano una tra le squadre più in forma del torneo. Il Nantes, 11 esimo con 25 punti all'attivo, viene infatti da una serie positiva che parla di 4 vittorie nelle ultime 4 giornate di campionato, nelle quali, tra l’altro, non ha subito reti: il PSG ha un tasso tecnico sicuramente superiore a quello degli avversari, ma i gialloverdi, in questo periodo, possono fare punti contro chiunque. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Nantes (4-4-2): Dupe, Lima, Diego, Djidji, Dubois, Harit, Rongier, Gillet, Iloki, Bammou, Sala.
PSG (4-3-3): Trapp, Meunier, Marquinhos, Thiago Silva, Kurzawa, Verratti, Thiago Motta, Matuidi, Lucas, Cavani, Draxler.

Pronostico di Andrea:

Partita: Chievo - Fiorentina (Ore 18.00)
Segno: Pari
Quota: 1.80
Commento: Quota stabile. Chievo-Fiorentina, anticipo della 21 esima giornata di Serie A, mette di fronte 2 squadre che stanno vivendo stati d’animo completamente diversi: i veneti, attualmente 11 esimi a 25 punti, non rischiano, ovviamente, di venire coinvolti in discorsi riguardanti la salvezza nel breve-medio periodo, ma sono reduci da 3 sconfitte di fila, cosa che deve far riflettere Maran e i suoi giocatori. La Fiorentina, dal canto suo, è ottava a 30 punti con una partita da recuperare, quella contro il Pescara, e sta vivendo giorni di grande entusiasmo dopo la vittoria interna di domenica scorsa contro gli odiati rivali della Juventus: Sousa ed i suoi, sull’onda emozionale di questo risultato, potrebbero anche fare il colpo esterno al “Bentegodi”. Squalificati Spolli e Radovanovic, mister Maran punterà su Gamberini in difesa, mentre a centrocampo si spera nel recupero di Hetemaj. In dubbio anche Birsa e Cacciatore, mentre, in attacco, Pellissier si gioca con Inglese e Floro Flores il posto accanto a Meggiorini. Sousa non avrà bomber Kalinic, squalificato, a disposizione per questa partita. Al suo posto, chance importante per Babacar dal primo minuto. Per il resto, conferme per Chiesa e Olivera sulle fasce, ballottaggio Vecino-Ilicic a centrocampo, con il giocatore uruguaiano favorito. Quella di sabato sarà la terza sfida stagionale tra le 2 squadre. La prima, nel girone d’andata in campionato, è finita con la Fiorentina vittoriosa 1-0, stesso risultato che si è verificato nella gara di Coppa Italia di 15 giorni fa, decisa da un rigore di Bernardeschi allo scadere. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Izco, Bastien, Castro; Birsa; Meggiorini, Pellissier All.Maran
Fiorentina (3-4-2-1): Tatarusanu; Sanchez, Gonzalo, Astori; Chiesa, Badelj, Vecino, M.Olivera; Bernardeschi, B.Valero; Babacar. All.Sousa

Pronostico di Giacomo:

Partita: Milan - Napoli (Ore 20.45)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.75
Commento: Quota stabile. Milan-Napoli, grande “classica” del nostro campionato, è l’anticipo di prima serata del weekend di Serie A: la partita, che promette grandi emozioni, è una sfida di alta classifica, tornata tale grazie anche agli uomini di Montella, che, quest’anno, stanno disputando una grande stagione. I rossoneri, attualmente quinti in classifica con 37 punti all'attivo, ed in piena zona Europa League, hanno perso 1 sola volta nelle ultime 5 gare di campionato, e sognano il colpo interno contro gli uomini di Sarri per respingere gli “assalti” dei cugini dell’Inter e, perchè no, gettare lo sguardo alla zona Champions, attualmente distante 4 punti e di “proprietà” proprio dei partenopei. Hamsik e compagni, a dispetto di una tenuta difensiva non proprio da grande club (ben 23 le reti fin qui incassate in campionato), vengono da ben 13 punti conquistati nelle ultime 5 giornate, e vanno a “San Siro” coscienti della loro forza e della possibilità di restare in corsa per il titolo, Juventus permettendo, in caso di vittoria in questo match. Squalificati Romagnoli e Locatelli, Montella pensa a Gomez e Bertolacci per sostituirli. In difesa potrebbe tornare a disposizione De Sciglio, mentre, in avanti, Niang scalpita, anche se il tecnico rossonero non dovrebbe togliere Suso e Bonaventura, che piace molto nel ruolo di esterno d’attacco. Bacca confermato centravanti. Ballottaggi in difesa e a centrocampo per Sarri. Tonelli, che sta attraversando un gran periodo di forma, dovrebbe giocare titolare a scapito di Chiriches, mentre, in mediana, Zielinski e Jorginho sono favoriti su Allan e Diawara. In attacco, sarà Mertens a giostrare da centravanti atipico, panchina per il partente Gabbiadini e per il neo arrivato Pavoletti. Sono 73 i precedenti tra le 2 squadre tra campionato e Coppa Italia; il Milan ha vinto ben 35 volte, contro le 13 degli azzurri. 25 i pareggi. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Gomez, De Sciglio; Kucka, Bertolacci, Pasalic; Suso, Bacca, Bonaventura. All. Montella.
Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Tonelli, Albiol, Strinic; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All. Sarri

Pronostici del 20/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Bastia - Nizza (Ore 20.45)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.62
Commento: Quota in leggero calo. Ospiti chiamati al ritorno alla vittoria in Bastia-Nizza, anticipo della 21 esima giornata di Ligue 1: gli uomini di Favre, che hanno perso il primo posto solitario in classifica a vantaggio del Monaco dopo il pareggio deludente dell’ultimo turno contro il Metz (uno 0-0 casalingo), vogliono spezzare la serie di 2 “X” di fila per tornare a staccare il club del Principato e correre verso uno scudetto che avrebbe davvero dell’incredibile visti i pronostici di inizio stagione. Il Bastia, che si trova nel gruppo delle 16 esime con 20 punti all'attivo, è praticamente in zona retrocessione, e viene da 2 sconfitte consecutive: il Nizza ha ottime possibilità di tornare a vincere. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Bastia (4-3-2-1): Leca, Cioni, Marange, Keita, Dijku, Cahuzac, Mostefa, Danic, Saint-Maximin, Diallo, Crivelli.
Nizza (3-4-3): Benitez, Sarr, Dante, Baysse, Henrique, Cyprien, Koziello, Souquet, Lusamba, Plea, Ricardo.

Pronostico di Andrea:

Partita: Friburgo - Bayern Monaco (Ore 20.30)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.53
Commento: Quota stabile. La ripresa del campionato tedesco dopo la pausa invernale propone un interessante Friburgo-Bayern come anticipo della 17 esima giornata: gli uomini di Ancelotti, che hanno chiuso la prima parte di stagione al primo posto in classifica con 39 punti, 3 in più del Lipsia secondo, hanno vinto gli ultimi 5 match di Bundesliga giocati, e, forti di un tasso tecnico nettamente superiore a quello del Friburgo, non dovrebbero avere grossi problemi a centrare il successo esterno e mantenere, o incrementare, il vantaggio sulle inseguitrici. I padroni di casa, ottavi in classifica con 23 punti all'attivo, e imbattuti da 4 gare (2 vittorie e 2 pareggi), non stanno facendo male in stagione, e coltivano anche un mezzo sogno europeo (sono 4 i punti di distacco dal Borussia Dortmund sesto), ma non sono certamente favoriti contro una corazzata del livello dei bavaresi. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Friburgo (4-4-2): Schwolow, Stenzel, Gulde, Soyuncu, Gunter, Philipp, Hofler, Frantz, Grifo, Haberer, Niederlechner.
Bayern (4-2-3-1): Neuer, Lahm, Martinez, Hummels, Alaba, Alonso, Vidal, Douglas Costa, Alcantara, Robben, Lewandowski.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Las Palmas - La Coruna (Ore 20.45)
Segno: X2
Quota: 1.75
Commento: Quota in calo. L1 19ma giornata de LaLiga Santander, massimo campionato di calcio spagnolo, si aprirà con l’anticipo tra Las Palmas e Deportivo La Coruna. E’ l’ultima giornata del girone d’andata ed i padroni di casa hanno intenzione di chiudere al meglio una prima parte di campionato disputata davvero in modo magnifico, con un decimo posto frutto di sei vittorie, sei pareggi e sei sconfitte, con 27 reti segnate, 29 incassate e 24 punti in classifica. Nelle ultime cinque una sola vittoria, due pareggi ed altrettante sconfitte. Il Deportivo La Coruna, invece, è quindicesimo ed ha 18 punti conquistati attraverso quattro vittorie, sei pareggi ed otto sconfitte, con 23 reti realizzate e 28 incassate. Reduce da due pareggi consecutivi, i galiziani nelle ultime cinque hanno conquistato due vittorie, altrettanti pareggi ed una sconfitta. Sarà classico 4-3-3 con l’ex Inter ed Atalanta Livaja come punta supportato da El Zhar e Tana. In mediana Gomez, Mesa e Castellano. Andone è il bomber nel 4-2-3-1 che vedrà Guilherme e Borges cerniere davanti alla difesa. Sulla trequarti Moreno, Colak e Luisinho. Stake Medio.
Probabili Formazioni_
Las Palmas (4-3-3): Javi Varas; Michel, Lemos, Bigas, Castellano; Gomez, Mesa, Viera; El Zhar, Livaja, Tana.
Deportivo La Coruna (4-2-3-1): Tyton; Juanfran, Arribas, Sidnei, Navarro; Guilherme, Borges; Moreno, Colak, Luisinho; Andone.

Pronostici del 19/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Real Sociedad - Barcellona (0-1) (Ore 21.15)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.55
Commento: Quota in calo. Real Sociedad-Barcellona, match valido per l’andata dei quarti di finale di Copa del Rey, non sembra essere tra i più facili per la squadra di Luis Enrique: il Barca, infatti, dovrà sudare per estromettere dal torneo la Real Sociedad, squadra che, fino ad ora, sta giocando una grande stagione. I baschi, attualmente quinti in classifica nella Liga con 32 punti all'attivo, ha eliminato agli ottavi una squadra tosta come il Villarreal, e, nonostante l’handicap della prima partita in casa, non parte battuto nonostante il Barcellona, al 100%, sia ovviamente di un altro pianeta. Messi e compagni, terzi in classifica nella Liga con 38 punti, hanno eliminato il Bilbao nello scorso turno, e sembrano essere in salute, visti gli 11 punti conquistati nelle ultime 5 gare di campionato. Barca favorito per la qualificazione, ma la Real Sociedad venderà cara la pelle. Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Atl.Madrid - Eibar (3-0) (Ore 19.15)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.85
Commento: Quota in calo. Atletico Madrid-Eibar, match valido per i quarti di finale della Copa del Rey, vede i padroni di casa nettamente favoriti per la qualificazione alle semifinali del torneo: i “Colchoneros”, al momento quarti in classifica in campionato con 34 punti, e giustizieri del Las Palmas nello scorso turno di coppa, sono reduci da 3 vittorie di fila nella Liga, e, al “Calderon”, potrebbero anche riuscire a chiudere il discorso qualificazione in un solo match. L’Eibar, che nello scorso turno di coppa ha eliminato il Gijon con un doppio successo (2-1 e 3-1), sta facendo bene nella Liga, dove occupa il nono posto con 26 punti, ma non dovrebbe essere in grado di continuare la propria corsa nel torneo. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Roma - Sampdoria (4-0) (Ore 21.00)
Segno: 1
Quota: 1.40
Commento: Quo stabile. Roma-Sampdoria, match che rappresenta una “classica” della Coppa Italia, mette un posto in palio per le semifinali del torneo: i giallorossi, sulla carta, partono decisamente favoriti, alla luce della maggior caratura tecnica rispetto ai genovesi e di un ottimo periodo di forma generale. Gli uomini di Spalletti, che stanno rincorrendo la Juventus in Serie A, hanno infatti ottenuto 4 vittorie nelle ultime giornate di campionato, e, pur ricorrendo ad un po’ di turnover, dovrebbero riuscire a piegare i blucherchiati. Gli uomini di Giampaolo, che non sono riusciti a vincere a “Marassi” contro l’Empoli nell'ultima di campionato (0-0), non stanno infatti attraversando un gran periodo, e potrebbero scendere in campo senza diversi titolari per dare la priorità alla Serie A. Stake Medio.

Pronostici del 18/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Sassuolo - Cesena (1-2) (Ore 17.30)
Segno: 1
Quota: 1.57
Commento: Quota stabile. Torna la Coppa Italia con le ultime gare degli ottavi di finale. Il Sassuolo, al debutto in questa manifestazione come le alter big del nostro campionato che si sono piazzate dal primo all'ottavo posto dello scorso torneo di Serie A, affronta al Mapei Stadium il Cesena nel derby emiliano. Il Cesena, squadra di Serie b e dunque nettamente sfavorita nel pronostico, ha già eliminato un club della massima divisione, l’Empoli superato 2-1 nei sedicesimi di finale. I bianconeri, però, hanno eliminato anche la Ternana (2-0) ai 32esimi e, prima ancora, l’Arezzo con lo stesso punteggio. La formazione che passerà il turno affronterà la vincente di Roma-Sampdoria. Stake Medio.


Pronostico di Andrea:

Partita: Lazio - Genoa (4-2) (Ore 21.00)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.70
Commento: Quota in leggero calo. Lazio-Genoa, match valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia, vede affrontarsi 2 squadre che stanno attraversando momenti diametralmente opposti: la squadra di Simone Inzaghi, è infatti euforica, visto il quarto posto in classifica con 40 punti e le 4 vittorie ottenute nelle ultime 5 gare giocate, mentre il Genoa di Juric, reduce dalla sconfitta pesante (1-4) di Cagliari in campionato, è reduce da 4 k.o di fila, e staziona nelle zone medio-basse della graduatoria con 23 punti. Inutile dire che la Lazio sembra avere i favori del pronostico dalla propria parte, con i capitolini che, in caso di passaggio del turno, andrebbero a sfidare la vincente di Inter-Bologna ai quarti. L’ultimo match tra le 2 squadre, giocato all’Olimpico in novembre, è finito 3-1 per i biancocelesti. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Real Madrid - Celta Vigo (1-2) (Ore 21.15)
Segno: Over 3.5
Quota: 1.72
Commento: Quota in calo. Real Madrid-Celta Vigo, match valido per l’andata dei quarti di finale di Copa del Rey, vede i “Blancos” di Zidane e Cristiano Ronaldo inevitabilmente favoriti per andare a trovare posto tra le semifinaliste del torneo: il Real, attualmente primo nella Liga con 40 punti, ma sconfitto nell'ultimo turno dal Siviglia, ha estromesso dal torneo agli ottavi di finale proprio la squadra di Sampaoli (3-0 3-3), e non dovrebbe avere grossi problemi contro un Celta ottavo in classifica in campionato, e capace di eliminare nello scorso turno di coppa il derelitto Valencia con 2 successi (4-1 e 2-1). Nonostante il possibile turnover che Zidane potrebbe applicare in questo match, il Real Madrid non dovrebbe faticare ad eliminare un buon avversario, ma non certo imbattibile. Stake Medio.

Pronostici del 17/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Ghana - Uganda (1-0) (Ore 17.00)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.50
Commento: Quota in calo. Ghana-Uganda, match valido per la prima giornata del gruppo D di Coppa d’Africa, comprendente anche Mali ed Egitto, vede le “Black Stars” favorite per la conquista di 3 punti importanti per affrontare al meglio il torneo continentale. Il Ghana, storicamente una delle migliori selezioni d’Africa, occupa attualmente la 54 esima posizione del ranking FIFA, e, nonostante l’assenza dello juventino Asamoah, può puntare a fare molta strada nel torneo, grazie alla presenza in rosa di giocatori come Andrè Ayew. I 4 volte campioni d’Africa, insomma, non sembrano avere molto da temere da un Uganda 73 esimo nella classifica FIFA, e mai vittorioso nella competizione (solo un secondo posto nel 1978). Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Mali - Egitto (0-0) (Ore 20.00)
Segno: 2
Quota: 2.20
Commento: Quota stabile. Inizia la coppa d’Africa ed arriva il momento del debutto del Gruppo D, l’ultimo della fase a gironi della maggiore competizione per nazionali del Continente nero. Il Mali affronta l’Egitto di Salah favorito, insieme al Ghana, per la vittoria del raggruppamento. E’ bene ricordare come solo le prime due di ogni gironi accederanno alla fase ad eliminazione della competizione in corso di svolgimento in Gabon e che durerà fino al prossimo 5 febbraio. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Inter - Bologna (2-2) (Ore 21.00)
Segno: 1
Quota: 1.40
Commento: Quota stabile. Seconda tranche degli ottavi di Coppa Italia che riprenderanno dal match del Giuseppe Meazza tra Inter e Bologna. Nerazzurri in un momento di forma strepitosa: cinque vittorie di fila in campionato che hanno riaperto il discorso qualificazione in Champions League e in casa vincono consecutivamente tra tutte le competizioni da 8 gare di fila. Sequenza iniziata proprio dopo l’ultimo stop a San Siro, il pareggio in campionato proprio con il Bologna il 25 settembre 2016, quando l’allora squadra di Frank De Boer fu costretta a rimontare l’iniziale gol di Mattia Destro con il pari al volo di Ivan Perisic per l’1-1 finale. Il Bologna, dopo il netto ko con la Juventus, si è prontamente ripreso passando per 1-0 a Crotone con un gol di Blerim Dzemaili, portafortuna dei felsinei visto che le ultime tre vittorie in Serie A sono tutte arrivate con la firma dello svizzero di origine macedone. La squadra di Donadoni ha dovuto superare due turni per arrivare a questo match, eliminando nei confronti del Dall’Ara Trapani (2-0) e Verona (4-0). Sono 8 i precedenti in Coppa Italia tra le due formazioni: 6 vittorie nerazzurre, un pareggio e una sola vittoria emiliana. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Inter (4-2-3-1): Carrizo; Nagatomo, Andreolli, Medel, Santon; Brozovic, Kondogbia; Eder, J.Mario, Gabigol; Icardi.
Bologna (4-3-3): Da Costa; Mbaye, Krafth, Oikonomou, Masina; Donsah, Nagy, Dzemaili; Mounier, Destro, Krejci.

Pronostici del 14/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Leicester - Chelsea (0-3) (Ore 18.30)
Segno: 2
Quota: 1.65
Commento: Quota in calo. Ventunesimo turno di Premier League e sfida tutta italiana in panchina, quella tra i campioni uscenti del Leicester di Claudio Ranieri e gli attuali primi in classifica del Chelsea, guidati da Antonio Conte. I Blues, dopo il ko nell'ultimo turno con il Tottenham, dovranno ancora fare diversi punti prima di pensare ai festeggiamenti. Il 2-0 subito a White Hart Lane per il Chelsea è arrivato dopo 13 vittorie consecutive, eguagliando il record dell’Arsenal 2001/02. La concorrenza è a -5 dai 49 punti attuali dei Blues, con il Liverpool primo inseguitore che non vuole mollare. Il Leicester ha un po’ rattoppato la situazione negli ultimi due turni, battendo per 1-0 il West Ham e impattando per 0-0 al Riverside Stadium di Middlesbrough, salendo a quota 21 a +6 sulla zona retrocessione. Tutta un’altra vita rispetto al precedente del dicembre 2015, quando il 2-1 firmato Vardy-Mahrez lanciò The Foxes verso la clamorosa impresa poi culminata sei mesi dopo. All'andata a Stamford Bridge non ci fu storia: il Chelsea si impose per 3-0 con le reti di Diego Costa, Hazard e Moses. Ranieri e Conte si troveranno di fronte per la quinta volta, i precedenti arridono all’ex Ct della Nazionale con 3 vittorie contro una. Oltre all'andata, Conte vinse due volte contro Ranieri quando guidava la Juventus, in entrambi i casi nella stagione 2011/12, quando l’attuale manager del Leicester guidava l’Inter (1-2 a San Siro per i bianconeri e 2-0 allo Juventus Stadium). L’unica vittoria di Ranieri risale al novembre 2009, quando la sua Roma superò in rimonta l’Atalanta di Conte per 2-1. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Leicester (4-4-2): Schmeichel; Simpson, Morgan, Huth, Fuchs; Mendy, Albrighton, King, Gray; Vardy, Okazaki.
Chelsea (3-4-3): Courtois; Azpilicueta, D.Luiz, Cahill; Moses, Matic, Kantè, M.Alonso; Pedro, D.Costa, Hazard.

Pronostico di Andrea:

Partita: Crotone - Bologna (0-1) (Ore 18.00)
Segno: 1X
Quota: 1.48
Commento: Quota in leggero calo. La ventesima giornata di Serie A si aprirà con l’anticipo delle ore 18 tra Crotone e Bologna, una prima assoluta nella storia della massima serie all’Ezio Scida, un po’ come tutte le gare stagionali della matricola pitagorica. Il Crotone arriverà a questo confronto reduce dalla beffarda sconfitta subita al 90′ per 1-0 in casa della Lazio, ko che ha lasciato i calabresi in ultima posizione a 9 punti alla pari del Pescara. Bologna che ha iniziato il suo 2017 nel peggiore dei modi, un 3-0 senza discussioni subito in casa della Juventus e tanto da rivedere, non la classifica che, tuttavia, rimane tranquilla al quindicesimo posto con 20 punti, ben 10 di margine sulla zona salvezza. Entrambe devono recuperare una gara (Crotone con la Juventus e Bologna con il Milan), tutte e due sono afflitte dal mal di gol: la squadra di Nicola è il secondo peggior attacco del torneo, 14 gol come il Pescara, con il solo Empoli che sta facendo di peggio a 11. I felsinei hanno realizzato 17 reti, mettendo dietro anche il Palermo a 16 ma palesando grandi lacune offensive. Il Crotone conterà sull'effetto Scida: 7 dei 9 punti fin qui conquistati sono arrivati proprio nello stadio di casa, ovvero le due vittorie su Chievo (2-0) e Pescara (2-1) e il pari con la Sampdoria (1-1). Nello stadio calabrese sono invece passati Napoli (1-2) e Torino (0-2). Il Bologna fuori casa ha ottenuto una sola vittoria, il 3-0 a Pescara nell'ultima del 2016, altrimenti solo 3 pareggi, tutti e tre ottenuti con 1-1 subiti in rimonta contro Inter, Lazio e Chievo. Gli unici precedenti del match risalgono alla Serie B, e sono soltanto due: un pareggio (0-0 il 20 gennaio 2007) e una vittoria del Bologna (0-2 il 7 febbraio 2015). Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Crotone (4-3-3): Cordaz; Rosi, Ceccherini, Ferrari, Martella; Rohden, Capezzi, Crisetig; Trotta, Falcinelli, Palladino.
Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Maietta, Gastaldello, Masina; Nagy, Viviani, Dzemaili; Rizzo, Destro, Krejci.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Inter - Chievo (3-1) (Ore 20.45)
Segno: 1
Quota: 1.45
Commento: Quota in leggero calo. Ventesima giornata di Serie A che vedrà la lanciatissima Inter di Stefano Pioli attendere al Giuseppe Meazza in San Siro il Chievo, sua ex squadra nella stagione 2010/11, per cercare il pokerissimo di vittorie, sequenza che ai nerazzurri manca da più di un anno, ovvero dal settembre 2015 quando battendo l’altra squadra veronese, ovvero l’Hellas Verona, infilò la quinta vittoria consecutiva nelle prime cinque giornate del campionato 2015/16. Da allora son cambiati ben quattro allenatori sulla panchina meneghina, con Pioli che sembra aver dato lo sprint giusto alla Beneamata, ancora settima in classifica con 33 punti ma reduce da convincenti successi su Genoa (2-0), Sassuolo (1-0), Lazio (3-0) e Udinese (2-1). Inter che in casa ha trovato continuità, avendo vinto tra campionato ed Europa League le ultime sette gare giocate davanti al pubblico amico. La squadra di Maran è reduce dal terrificante 1-4 subito in casa dalla sorprendente Atalanta, e in Coppa Italia ha perso in maniera molto amara e contestata l’ottavo di finale in casa della Fiorentina, un 1-0 deciso al 93′ da un discusso rigore di Bernardeschi. I gialloblù hanno una classifica decisamente tranquilla, 25 punti e un decimo posto che non da problemi. Tuttavia i gialloblù vogliono ricominciare a far punti, cosa che manca da due giornate, dal 2-1 interno sulla Sampdoria del 18 dicembre. Lontano dal Bentegodi il Chievo ha un rendimento non disprezzabile: 10 punti frutto di tre vittorie (Udinese 2-1, Pescara 2-0 e Palermo 2-0) e un pareggio (Empoli (0-0) contro 5 sconfitte patite in casa della Fiorentina (0-1), Napoli (0-2), Crotone (0-2), Torino (1-2) e Roma (1-3). Sono 14 i precedenti in Serie A: 9 vittorie dell’Inter (l’ultima il 3 febbraio 2016, 1-0), 4 pareggi (l’ultimo il 3 maggio 2015, 0-0) e una sola, storica, vittoria del Chievo il 15 dicembre 2001. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Miranda, Murillo, Ansaldi; J.Mario, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.
Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Frey, Dainelli, Gamberini, Gobbi; Castro, Radovanovic, De Guzman; Birsa; Meggiorini, Pellissier.

Pronostici del 13/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Leeds - Derby (1-0) (Ore 20.45)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.60
Commento: Quota in calo. Anticipo del ventiseiesimo turno in Championship con una classicissima del calcio inglese dei primi Anni Settanta, ovvero Leeds United contro Derby County, un confronto tra due squadre nel ricordo di Brian Clough, coach delle due negli anni d’oro con alterne fortune. Il presente vede le due alla ricerca di un posto ai play-off. Finora meglio i padroni di casa, quinti a 45 punti e in serie positiva da cinque giornate, nelle quali hanno ottenuto quattro vittorie e un pareggio che hanno fatto schizzare le quotazioni in classifica. Il Derby si avvierà verso Elland Road con un rendimento in calo: il pari interno con il Wigan e il brutto 3-0 subito a Norwich hanno spinto i Rams fuori dalla zona play-off, in settima posizione a 40 punti. Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Lilla - St.Etienne (1-1) (Ore 20.45)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.55
Commento: Quota stabile. Ventesima giornata di ritorno della Ligue 1, massimo campionato francese di calcio che ritorna dopo la lunga sosta per le festività natalizie. Primo turno del 2017 e prima giornata del girone di ritorno con il Lilla che aprirà il turno di campionato ospitando il St. Etienne ottavo in classifica. Si riparte dal Nizza capolista, seguito da Monaco e PSG. Il Lilla è dodicesimo a quota 21, con un solo punto nelle ultime due e la vittoria che manca da tre giornate; sei vittorie, tre pareggi e 10 sconfitte, con 18 gol fatti e 25 incassati. Nelle ultime cinque tre vittorie, una sconfitta ed un pareggio. Il St. Etienne, invece, ha 26 punti frutto di sei vittorie, otto pareggi e cinque sconfitte, con 18 reti segnate e 16 incassate. Nelle ultime cinque una sola vittoria, due pareggi ed altrettanti ko. Ben sette gli infortunati per il Lilla che, nel 4-2-3-1, punterà su Eder, il lusitano eroe dell’ultimo Europeo di calcio. Lopes, Sliti e Benzia a supporto. Quattro indisponibili per il Saint Etienne che punta su Soderlund in attacco con Hamouma, Dabo e Monnet-Pasqet alle sue spalle. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Lilla (4-2-3-1): Enyeama; Corchia, Civelli, Palmieri, Soumaoro; Sankhare, Amadou; Lopes, Sliti, Benzia; Eder.
Saint Etienne (4-2-3-1): Maisonnial; Malcuit, Theophile-Catherine, Lacroix, M’Bengue; Pajot, Veretout; Hamouma, Dabo, Monnet-Paquet; Soderlund.

Pronostico di Giacomo:

Partita: G.A. Eagles - Az (1-3) (Ore 20.00)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.60
Commento: Quota stabile. Giovedì in Olanda è in programma il match fra il G. A. Eagles e l’Az Alkmaar, valido per il diciottesimo di Eredivisie. I padroni di casa sono il fanalino di coda e hanno collezionato solo dodici punti. Gli ospiti, invece, sono quinti in classifica e distano di sei punti dal posto valido per la qualificazione all’Europa League. Il G. A. Eagles arriva alla diciottesima giornata di Eredivisie dopo aver impattato per 1-1 contro il Groninghen. Anche l’Az Alkmaar è reduce da un pareggio per 1-1 nel match amichevole disputato lo scorso sette gennaio contro l’Augusta. Gli ospiti, invece, nell'ultimo incontro di Eredivisie hanno ottenuto una bella vittoria per 1-2 sul campo del Twente. L’ultimo incontro fra questo due squadre risale al settembre 2016 e il risultato fu di 2-2. Stake Medio.