!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostici del 25/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Cittadella - Spezia (Ore 18.00)
Segno: X2
Quota: 1.60
Commento: Quota in calo. La trentaduesima giornata di Serie B si aprirà con l’anticipo tra Cittadella e Spezia. Una gara che si prospetta sulla carta molto equilibrata, visto che i liguri precedono di un solo punto i veneti, 45 punti contro 44 in un vero e proprio spareggio per entrare ai prossimi play-off. La squadra di Di Carlo è settima assieme al Novara, ha realizzato 32 gol ed è la seconda miglior difesa della Serie B, avendo subito solo 27 gol. Gli Aquilotti vorranno riscattare il pari di Brescia per 1-1 della scorsa settimana, frutto anche di un grave errore arbitrale che non ha visto il 2-0 di Granoche. I bianconeri hanno realizzato fuori casa 13 punti, vincendo appena due gare contro Ascoli e Pro Vercelli (entrambe per 2-0). Il Cittadella è nono in classifica, a -1 dalla zona play-off. La squadra di Venturato non vive un gran momento: la vittoria manca da tre turni, e sabato scorso è arrivato il ko in rimonta subito ad Ascoli (2-1). Il Citta ha realizzato 42 gol, subendone in tutto 41, e al Tombolato ha fatto 29 punti, perdendo, però, in ben 5 occasioni (Brescia 0-3, Frosionone 2-3, Ascoli 0-1, Spal 1-2 e Avellino 1-3), risultando la seconda squadra più battuta tra le mura amiche dopo la Ternana fanalino di coda. All'andata la gara finì 1-1. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Pelagatti, Varnier, Pascali, Benedetti; Valzania, Chiaretti, Bartolomei; Schenetti; Litteri, Arrighini.
Spezia (4-3-3): Chichizola; Migliore, Terzi, Valentini, Vignali; Djokovic, Errasti, Sciaudone; Piccolo, Fabbrini, Granoche.

Pronostico di Andrea:

Partita: Benevento - Trapani (Ore 20.30)
Segno: Over 2.5
Quota: 2.05
Commento: Quota in leggero calo. Il secondo anticipo della trentaduesima giornata di Serie B opporrà il Benevento al Trapani. Un confronto meno chiuso di quel che si pensa, guardando alla classifica. Due squadre che sono agli antipodi della graduatoria: i sanniti sono quarti a 48 punti, mentre i siciliani sono penultimi con 29. Il momento, però, pende dalla parte della squadra di Alessandro Calori, reduce da un trionfale 4-0 con cui ha annichilito il Bari al Provinciale la scorsa settimana. La squadra di Baroni, invece, non vince da cinque giornate, e ha ottenuto appena 2 punti in questo periodo, culminato con il 3-1 subito a Perugia venerdì scorso e che ha ormai spento i sogni di promozione diretta per la Strega. I giallorossi hanno realizzato 41 gol subendone 28, e al Vigorito hanno raccolto 35 punti, secondi per rendimento interno solo al Frosinone e ko solo in un caso, nel 3-4 subito lo scorso mese per mano del Bari. Il Trapani ha siglato 31 gol subendone 43, e lontano dalla Sicilia hanno però fatto solo 9 punti, con un successo in tutto che arrivò a gennaio sul campo della Pro Vercelli per 3-1. All'andata si impose il Trapani per 1-0, in quella che fu la prima vittoria stagionale dei granata. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Benevento (4-2-3-1): Cragno; Lopez, Lucioni, Camporese, Venuti; Eramo, Chibsah; Ciciretti, Falco, Cissè; Ceravolo.
Trapani (4-3-1-2): Pigliacelli; Rizzato, Pagliarulo, Legittimo, Fazio; Barillà, Colombatto, Maracchi; Nizzetto; Jallow, Coronado.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Belgio - Grecia (Ore 20.45)
Segno: 1
Quota: 1.35
Commento: Quota in leggero calo. Uno dei duelli più attesi del week end interessa il gruppo H. Seconda della classe a -2 dal Belgio, la Grecia si presenta a Bruxelles con l'obiettivo di conquistare il primato e avvicinarsi a Russia 2018. Il Belgio ha conquistato 4 vittorie impreziosite dalla bellezza di 21 reti (8 delle quali rifilate a Gibilterra). Prima dell'1-1 (acciuffato allo scadere) con la Bosnia-Erzegovina, la Grecia aveva infilato un tris di successi. Titolare dell'attacco più prolifico d'Europa, il Belgio ha talento da vendere: a disposizione di Roberto Martínez, tecnico spagnolo che ha rimpiazzato Wilmots dopo la delusione di Francia 2016, ci sono giocatori del calibro di De Bruyne, Nainggolan, Tielemans, Eden Hazard, Mertens e Carrasco. Capace di vincere le ultime 4 partite giocate in trasferta (con Australia, Olanda, Gibilterra ed Estonia), la Grecia in difesa punta forte sugli "italiani" Manolas, Torosidis e Oikonomou. Il bilancio dei 7 confronti diretti è sul 3-2 per la Grecia; secondo noi il Belgio si porterà sul 3-3. Stake Medio.

Pronostici del 24/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Turchia - Finlandia (Ore 18.00)
Segno: 1
Quota: 1.45
Commento: Quota in calo. Turchia-Finlandia, match valido per la quinta giornata del gruppo I di qualificazione a Russia 2018, vede i padroni di casa ancora in corsa per andare alla rassegna iridata, e favoriti per la conquista dei 3 punti in palio: la Turchia, attualmente quarta nel girone a quota 5 punti, è a 3 punti dalla zona play-off, ovvero il secondo posto del girone, ma deve assolutamente battere la Finlandia se vuole quantomeno avere la chance degli spareggi. L’impresa, contro gli scandinavi, non sembra essere di quelle impossibili: la Finlandia, ultima nel girone con 1 punto, e reduce da 3 sconfitte consecutive, non sembra essere in grado di imporsi in casa della più quotata formazione turca. Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Irlanda - Galles (Ore 24.30)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.48
Commento: Quota in leggero calo. Irlanda-Galles, derby britannico valido per la quinta giornata del gruppo D di qualificazione a Russia 2018, vede i padroni di casa determinati a difendere il primo posto nella classifica del girone: l’Irlanda, infatti, guida il gruppo con 10 punti all'attivo, e, in questo turno, deve cercare di mantenere i 2 punti di vantaggio che ha sulla Serbia, attuale seconda. Il Galles di Bale, dal canto suo, è terzo nella classifica del girone con 6 punti, e, in caso di successo in questo match, rientrerebbe pienamente in corsa per la qualificazione al mondiale, accorciando la classifica in maniera importante, e portando a 3 nazionali la corsa per il primo posto. Stake Medio.


Pronostico di Giacomo:

Partita: Georgia - Serbia (Ore 18.00)
Segno: 2
Quota: 1.75
Commento: Quota in leggero calo. Georgia-Serbia, match valido per il gruppo D delle qualificazioni mondiali a Russia 2018, vede gli ospiti favoriti per la conquista dei 3 punti in palio: la Serbia, attualmente seconda a quota 8 punti, è a soli 2 punti dal primo posto nel girone, attualmente occupato dall’Irlanda, e devono vincere per continuare a credere nella possibilità di andare al mondiale senza passare dal temibile play-off tra le seconde classificate dei vari gironi della zona Europa. La Georgia, dal canto suo, è penultima a 2 punti dopo 4 giornate, e non ha mai vinto fin qui: probabile che l’astinenza di vittorie continuerà anche contro la Serbia. Stake Medio.

Pronostici del 23/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Colombia - Bolivia (1-0) (Ore 21.30)
Segno: 1+Over 1.5
Quota: 1.55
Commento: Quota in calo. Colombia-Bolivia, match valido per la 13 esima giornata del gruppo sudamericano di qualificazione a Russia 2018, vede i padroni di casa costretti a vincere se non vorranno guardare le partite della rassegna iridata da casa: la Colombia, attualmente sesta nel girone a quota 18 punti, non vince da 3 gare (2 pareggi e 1 sconfitta), e non può sbagliare in casa contro una Bolivia ormai fuori dai giochi per la qualificazione: gli ospiti, penultimi con 7 punti all'attivo, vengono da 1 vittoria nell'ultimo match giocato (1-0 interno contro il Paraguay), ma non dovrebbero essere in grado di impensierire Cuadrado e compagni, decisamente più dotati dal punto di vista tecnico. Stake Medio.


Pronostico di Andrea:

Partita: Argentina - Cile (1-0) (Ore 24.30)
Segno: 1
Quota: 1.50
Commento: Quota in leggero calo. Argentina-Cile, match valido per la 13 esima giornata del girone sudamericano di qualificazione ai mondiali del 2018, che si terranno in Russia, vede sfidarsi 2 big del calcio continentale, con gli argentini che giocano per operare il sorpasso in classifica sugli avversari: l’albiceleste, attualmente quinta nel girone con 19 punti, e al momento condannata allo spareggio per finire al mondiale, ha infatti 1 solo punto di svantaggio nei confronti di Vidal e compagni, e deve dunque cercare il successo interno per fare la corsa, oltre che sul Cile, anche sull’Ecuador, altra nazionale che ha 20 punti. Gli ospiti, dal canto loro, sono però in forma, come testimoniano i 7 punti ottenuti nelle ultime 3 gare giocate: sfida dal pronostico incerto, l’Argentina rischia contro una squadra molto forte. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Uruguay - Brasile (1-4) (Ore 24.00)
Segno: 2
Quota: 2.25
Commento: Quota in leggero calo. E’ il big match della 13ma giornata del girone di qualificazione del Sudamerica ai Mondiali di Russia 2018. Solo quattro delle 13 squadre staccheranno il pass, mentre la quinta sarà chiamata a disputare lo spareggio. I padroni di casa dell’Uruguay, secondi in classifica con 23 punti, ospitano la capolista Brasile, prima con 27 lunghezze e con otto punti di vantaggio sull’Argentina quinta. Sette vittorie, due pareggi e tre sconfitte per la Celeste, con 24 gol realizzati ed 11 incassate, seconda difesa del girone; nelle ultime cinque tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta. Otto successi, tre pareggi ed un solo ko per la Seleçao che vanta miglior attacco e difesa con 28 gol realizzati e nove incassati. Nelle ultime cinque solo vittorie. Tabarez dovrebbe confermare il 4-1-3-2 con Suarez e Cavani in attacco supportati da Sanchez, Lodeiro e Rodriguez. In mediana Rios. Classico 4-3-3 per Tite con Coutinho, Oscar – nonostante giochi in Cina – e Neymar nel tridente offensivo. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Uruguay (4-1-3-2): Muslera; Corujo, Coates, Godin, G. Silva; Rios; Sanchez, Lodeiro, Rodriguez; Suarez, Cavani. Ct: Tabarez.
Brasile (4-3-3): Alisson; Dani Alves, Miranda, Gil, Luis; Elias, Gustavo, Willian; Coutinho, Oscar, Neymar. Ct: Tite.

Pronostici del 22/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Rep.Ceca - Lituania (3-0) (Ore 18.00)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.78
Commento: Quota in calo. Mercoledì 22 Marzo Repubblica Ceca - Lituania si sfideranno in amichevole in preparazione alle sfide di qualificazione ai mondiali di Russia 2018. La partita servirà per provare la migliore formazione da schierare Domenica quando ci saranno in palio i 3 punti. Al momento nessuna delle due compagini rientra tra le prime due del proprio girone, i cechi, inseriti nel girone C sono quarti a soli 2 punti dall'Irlanda del nord che occupa la seconda piazza, stessa situazione per i lituani, solo che i punti dal secondo posto sono 3. Per la sfida di Mercoledì invece è netta la differenza tra le due nazionali e abbiamo deciso di puntare sul segno Over 2.5. Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Germania - Inghilterra (1-0) (Ore 20.45)
Segno: 1
Quota: 1.75
Commento: Quota in leggero calo. Da quella finale dei mondiali 1966, decisa in favore degli inglesi con un gol-non gol che ancora oggi fa gridare i tedeschi allo scandalo, Germania-Inghilterra non è mai un’amichevole, anche quando lo sottolinea il calendario: si affrontano, infatti 2 big del calcio mondiale, con i tedeschi, campioni del mondo in carica, ed attualmente terzi nel ranking FIFA, che sono primi nel gruppo C di qualificazione ai prossimi mondiali, così come l’Inghilterra, che guida il proprio gruppo, quello F, e che vuole provare l’assalto a quella coppa, che manca dal 1966, grazie alle qualità di giocatori come Alli, uno dei migliori talenti del calcio mondiale. Il match, ovviamente, si preannuncia spettacolare, con i tedeschi che, a livello di rosa, sembrano avere comunque qualcosa in più rispetto agli inglesi. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Germania (4-2-3-1): Neuer, Kimmich, Hummels, Howedes, Rudiger, Kroos, Weigl, Muller, Sanè, Draxler, Gomez.
Inghilterra (4-3-3): Hart, Walker, Cahill, Stones, Clyne; Dier, Barkley e Alli; Sterling, Lingard e Vardy.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Scozia - Canada (1-1) (Ore 20.45)
Segno: 1
Quota: 1.35
Commento: Quota in leggero calo. Scontro amichevole a Glasgow tra Scozia e Canada, confronto tra deluse delle Qualificazioni ai prossimi Mondiali di Russia 2018. La Tartan Army sta faticando più del previsto nel Gruppo F europeo, addirittura penultima con 4 miseri punti a -6 dal primo posto dell’Inghilterra e a -4 dal secondo della Slovenia. Anche Slovacchia e Lituania son davanti agli scozzesi che hanno sconfitto solo la piccolissima Malta. Peggio ancora il Canada: i nordamericani son già stati eliminati nella seconda fase per mano di Messico e Honduras e non ci saranno nemmeno ai prossimi Mondiali, rimandando dunque la seconda apparizione iridata dopo la toccata e fuga di Mexico ’86. Stake Medio.

Pronostici del 21/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Coventry - Port Vale (2-1) (Ore 18.00)
Segno: 1X
Quota: 1.30
Commento: Quota in calo. Nel recupero della 26ma giornata di League One, terza divisione calcistica inglese, l’equivalente della nostra Lega Pro, il Coventry ultimo in classifica con 26 punti, reduce da tre sconfitte consecutive e con 17 punti dalla zona salvezza, ormai irraggiungibile, ospita il Port Vale 21mo in zona retrocessione ma a due punti dalla salvezza virtuale. Cinque vittorie, 11 pareggi e 22 sconfitte per i padroni di casa che hanno realizzato fin qui 30 reti a fronte delle 59 incassate, seconda peggior difesa del campionato. Nelle ultime cinque nessuna vittoria, ma un pareggio e quattro ko. Gli ospiti, invece, hanno ottenuto 10 successi, 11 pareggi e 15 sconfitte con 41 reti segnate e 57 incassate. Nelle ultime cinque due vittorie, un pareggio e due sconfitte. Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Oxford Utd - Bolton (3-4) (Ore 20.45)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.72
Commento: Quota in leggero calo. L’Oxford Utd nono in classifica con 55 punti ottenuti, a cinque lunghezze dalla zona play off, ospita il Bolton secondo a quota 69, un punto in più del Fleetwood terzo nel recupero della 26ma giornata di League One, terza divisione calcistica inglese, l’equivalente della nostra Lega Pro. I padroni di casa hanno ottenuto 16 successi, sette pareggi e 14 sconfitte con 49 gol segnati e 42 incassati; nelle ultime cinque due vittorie e tre sconfitte. Ospiti, reduci da tre vittorie consecutive, hanno ottenuto 20 vittorie, nove pareggi ed otto sconfitte con 56 reti segnate e 32 incassate, miglior difesa del campionato. Nelle ultime cinque tre successi e due pareggi. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Rochdale - Millwall (3-3) (Ore 20.45)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.67
Commento: Quota in leggero calo. Nel recupero della 33ma giornata di League One, terza divisione calcistica inglese, l’equivalente della Lega Pro italiana, il Rochdale decimo in classifica con 53 punti, a -7 dai play off, sfida il Millwall settimo con 59 lunghezze a -1 dalle posizioni che regalano i play off promozione. I padroni di casa hanno fin qui ottenuto 15 vittorie, otto pareggi e 13 sconfitte, con 55 gol segnati e 51 incassati; nelle ultime cinque una vittoria, due pareggi e due sconfitte. Gli ospiti, invece, hanno ottenuto 16 successi, 11 pareggi e nove ko con 50 reti segnate e 41 subite. Nelle ultime cinque due vittorie e tre pareggi. Stake Medio.

Pronostici del 18/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Torino - Inter (2-2) (Ore 18.00)
Segno: 2
Quota: 1.95
Commento: Quota in calo. Il primo anticipo della ventinovesima giornata di Serie A proporrà un interessante confronto tra Torino e Inter. Due squadre che vivono momenti opposti: i granata stanno stentando in questo girone di ritorno, mentre i nerazzurri, dopo il ko subito con la Roma, hanno infilato due vittorie di fila esagerando, con un 5-1 a Cagliari e un già storico 7-1 sull’Atalanta rivelazione a San Siro. La squadra di Stefano Pioli viaggia in quinta posizione con 54 punti, a -6 dal grande obiettivo stagionale del terzo posto, e non può fermarsi nella rincorsa al Napoli che occupa l’ultimo posto utile per la prossima Champions League. Attacco che è letteralmente esploso nelle ultime due giornate per l’Inter, che è salita a 53 reti realizzate divenendo il quarto reparto avanzato della Serie A. Difesa a 29 gol subiti, che ne fanno la terza retroguardia di categoria. Fuori casa i nerazzurri hanno ottenuto 22 punti, vincendo 7 gare in tutto: Pescara (2-1), Empoli (2-0), Sassuolo (1-0), Udinese (2-1), Palermo e Bologna (1-0) e Cagliari (5-1). Il Torino sta vivendo una fase di stanca: solo due vittorie in tutto il girone di ritorno (Pescara 5-3 e Palermo 3-1) e una zona Europa League ormai andata. La squadra di Sinisa Mihajlovic è decima a 39 punti ed è reduce dal 3-1 subito nel finale in casa della Lazio. I granata sono il quinto attacco della Serie A, con 52 gol fatti, ma sono anche la quarta peggior difesa di categoria con 46 gol sul groppone. Il Toro all’Olimpico ha totalizzato 28 punti, perdendo solo una gara nel derby contro la Juventus dell’11 dicembre scorso, un 1-3 maturato nel finale. Molto interessante sarà il confronto tra il capocannoniere del campionato Andrea Belotti (22 gol) e Mauro Icardi (20 reti). All'andata furono proprio i due bomber a decidere il confronto, finito 2-1 per i nerazzurri con doppietta dell’argentino e momentaneo pari del Gallo. Sono 72 i precedenti tra le due: 23 vittorie del Torino (l’ultima il 27 febbraio 1994, 2-0), 22 pareggi (l’ultimo il 31 agosto 2014, 0-0) e 27 vittorie dell’Inter (l’ultima l’8 novembre 2015, 0-1). Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Torino (4-3-3): Hart; De Silvestri, Rossettini, Moretti, Molinaro; Benassi, Lukic, Baselli; Iturbe, Belotti, Ljajic.
Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Ansaldi; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi.

Pronostico di Andrea:

Partita: Milan - Genoa (1-0) (Ore 20.45)
Segno: 1
Quota: 1.70
Commento: Quota in leggero calo. L’altro anticipo della ventinovesima giornata della Serie A sarà il confronto tra Milan e Genoa. Una gara che vedrà le due squadre giungere a questo confronto dopo le amarezze dell’ultima giornata, con i rossoneri reduci dal polemico ko in casa della Juventus e i rossoblù sconfitti nel derby interno contro la Sampdoria. Il Milan ha sempre nel mirino la zona Europa League, al momento distante 4 punti dai 50 attuali che inchiodano la squadra di Montella in settima piazza. Rincorsa all’Inter che deve ripartire per il Diavolo, che nonostante la sconfitta di Torino sta vivendo un discreto momento di forma ma dovrà giocare questa gara in estrema emergenza viste le squalifiche di Bacca, Romagnoli e Sosa. Il Milan ha realizzato 41 gol subendone 32, numeri abbastanza nella norma, e in casa ha totalizzato finora 29 punti, cedendo al cospetto di Udinese (0-1), Napoli (1-2) e Sampdoria (0-1). Il Genoa ha subito la prima sconfitta della gestione Mandorlini, dopo il pareggio strappato all'ultimo in casa con il Bologna e il 2-0 di Empoli. Il Grifone viaggia in una posizione anonima di classifica: sedicesimo posto a 29 punti, ma ben 14 di margine sulla quota retrocessione. Salvezza che pare già in tasca, ma gli ultimi mesi grigi e l’esonero di Juric hanno reso turbolenta questa fase di stagione. Necessario per i rossoblù cercare di finire dignitosamente la stagione, che finora li vede con 30 gol fatti e 42 subiti. Fuori casa i liguri hanno raccolto 10 punti, con 3 vittorie strappate sul Crotone (3-1 sul neutro di Pescara), Bologna (1-0) ed Empoli (2-0). All’andata vinse il Genoa con un clamoroso 3-0, frutto dei gol di Ninkovic e Pavoletti inframezzati dall'autorete dell’ex Kucka. Sono 48 i precedenti in Serie A tra le due: 30 vittorie del Milan (l’ultima il 14 febbraio 2016, 2-1), 13 pareggi (l’ultimo il 23 novembre 2013, 1-1) e 5 vittorie del Genoa (l’ultima il 29 aprile 2015, 1-3). Stake Medio.
Probabili Formazioni.
Milan (4-3-3): Donnarumma; De Sciglio, Zapata, Paletta, Antonelli; Pasalic, Locatelli, Bertolacci; Ocampos, Lapadula, Deulofeu.
Genoa (3-5-2): Lamanna; Munoz, Orban, Izzo; Lazovic, Ntcham, Cataldi, Hiljemark, Laxalt; Pinilla, Simeone.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Brescia - Spezia (1-1) (Ore 15.00)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.67
Commento: Quota in leggero calo. Brescia e Spezia si sfideranno nella trentunesima giornata del campionato di Serie B. Grandi cambiamenti in casa delle rondinelle che dopo la sconfitta per 2-0 contro la Salernitana ha esonerato il tecnico Christian Brocchi a cui è subentrato Luigi Cagni. Il Brescia per questa sfida avrà qualche problema a livello difensivo, infatti non potrà contare su Calabresi infortunato e su Blanchard squalificato. Gli ospiti non possono permettersi passi falsi perché la classifica è molto corta e con un ko i liguri potrebbero scivolare fino all’undicesimo posto. Le buone notizie arrivano dall’infermieria dove per la prima volta, dopo esser tornato a vestire la maglia dello Spezia, potrebbe esser convocato Niccolò Giannetti che ha superato il problema al polpaccio che l’ha tormentato. Il Brescia non batte la squadra ligure dal Marzo del 2008. Stake Medio.

Pronostici del 17/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Lilla - Marsiglia (0-0) (Ore 20.45)
Segno: X2
Quota: 1.43
Commento: Quota in calo. Lilla-Marsiglia, match valido per la 30 esima giornata di Ligue 1, vede affrontarsi gli uomini di Passi e la formazione allenata da Rudi Garcia. Il Marsiglia, in quinta posizione a cinque lunghezze dal Lione, deve vincere per continuare ad alimentare speranze europee. Il quarto posto, infatti, è occupato proprio da Lacazette e compagni, che sfideranno il PSG al Parco dei Principi, ma hanno la gara con il Metz da recuperare. Non vincere potrebbe significare dire addio alle speranze di Europa League. Una missione per nulla impossibile, visto il rendimento del Lilla al Pierre-Mauroy. Negli ultimi cinque turni, infatti, i padroni di casa hanno ottenuto solo due pareggi e perso gli ultimi tre confronti interni con Angers, Bordeaux e il fanalino di coda Lorient, rendimento che per ora consente al Lilla di occupare la quattordicesima posizione della Ligue 1 con 33 punti, cinque sopra la zona retrocessione occupata dalla coppia Dijon-Nancy, contro cui ha vinto l’ultimo scontro diretto per 2-1. Allo stesso tempo l’OM, lontano dalle mura amiche, non fa certo bella figura: solo 12 punti conquistati, una media da metà classifica. Lille-Marsiglia, quindi, è tutto meno che una partita scontata, se si considera che Rudi Garcia dovrà fare a meno di Patrice Evra, sempre alle prese con l’infortunio alla coscia che ha scatenato numerose polemiche tra Marsiglia e Juventus. Indisponibili anche Hubocan, Kamara e Khaoui. Al gran completo, invece, i padroni di casa. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Lilla (4-2-3-1): Enyeama; Corchia, Basa, Soumaoro, Beria; Amadou, Kishna; Rony Lopes, Bissouma, De Preville; Eder.
Marsiglia (4-3-3): Pele; Bedimo, Rolando, Fanni, Sakai; Sanson, Vainqueur, Zambo; Payet, Cabella, Thauvin.

Pronostico di Andrea:

Partita: Dortmund - Ingolstadt (1-0) (Ore 20.30)
Segno: 1
Quota: 1.30
Commento: Quota in leggero calo. Dortmund-Ingolstadt, match valido per la 25 esima giornata della Bundesliga, vede la squadra di Tuchel affrontare la penultima della classe. La sconfitta di Berlino contro l’Herta ha lasciato il Borussia in una posizione pericolosa: i gialloneri, infatti, sono a 6 punti dal Lipsia, secondo a 49 punti, e una sola lunghezza sopra l’Hoffenheim, con l’Herta a 40 punti. Tuchel, quindi, deve allo stesso tempo difendere la terza posizione, che vale l’accesso ai gironi di Champions League, e tentare di avvicinare la seconda piazza. Impresa non troppo ardua, contro un Ingolstadt che non vince da tre turni e che occupa la diciassettesima posizione, a 7 punti dal terzetto Wolfsburg-Werder Brema-Amburgo. Impresa resa ancora più difficile dai numeri interni del Dortmund, che insieme a Bayern e Hoffenheim non ha ancora conosciuto la sconfitta tra le mura amiche. Il Signal Iduna Park ha fruttato 27 dei 43 punti conquistati dal Borussia, con 27 gol fatti e 7 subiti. L’Ingolstadt, inoltre, in trasferta ha ottenuto solo 10 punti. Un piccolo aiuto, per gli ospiti, arriva dall’infermeria giallonera: Tuchel, infatti, deve fare a meno di Gotze, Reus, Rode, Larsen, Sokratis e Weigl, a cui va aggiunto Dembele, ammonito contro l’Herta e quindi squalificato per somma di gialli. Dubbi anche sulle condizioni di Bender e Isak. Ingolstadt che, invece, deve rinunciare ad Hartmann e Leipertz. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Dortmund (3-4-1-2): Burki; Bartra, Ginter, Schmelzer; Pulisic, Passlack, Castro, Guerreiro; Kagawa; Aubameyang, Schurrle.
Ingolstadt (3-4-3): Hansen; Matip, Tisserand, Bregerie; Hadergjonaj, Jung, Cohen, Suttner; Hinterseer, Lezcano, Gross.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Perugia - Benevento (3-1) (Ore 20.30)
Segno: Gol
Quota: 1.96
Commento: Quota in leggero calo. Perugia-Benevento, anticipo valido per la 31 esima giornata del campionato di Serie B, vede lo scontro diretto tra gli umbri e i campani. Il match si preannuncia ricco di spettacolo, tra due delle migliori formazioni della cadetteria. Il Benevento, quarta forza del campionato a 48 punti, deve respingere l’attacco degli uomini di Bucchi, sesti a 4 punti dagli uomini di Baroni. Con una vittoria, i biancorossi arriverebbero ad un solo punto dai campani, momentaneamente ai Play-off senza giocare il quarto di finale. Una vittoria dei padroni di casa rimetterebbe tutto in discussione in chiave promozione, considerando anche il Bari a 46 punti e Spezia, Novara e Cittadella, che hanno gli stessi punti del Perugia, che deve fare i conti con un rendimento interno non proprio da Serie A. Al Curi, infatti, i biancorossi hanno ottenuto solo 5 vittorie e ben 7 pareggi. Stesso discorso vale per i campani, che lontano dal Vigorito hanno raccolto solo 3 vittorie. Pesano, in chiave classifica, i 5 pareggi e le 6 sconfitte, troppe per chi vuole ambire a traguardi importanti. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Perugia (4-3-2-1): Brignoli; Fazzi, Volta, Monaco, Di Chiara; Gnahore, Brighi, Dezi; Mustacchio, Terrani; Di Carmine.
Benevento (4-3-3): Cragno; Venuti, Camporese, Lucioni, Lopez; Del Pinto, Buzzegoli, Chibsah; Ciciretti, Ceravolo, Cisse.