!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostici del 16/03/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Manchester Utd - Rostov (1-0) (Ore 21.05)
Segno: 1
Quota: 1.35
Commento: Quota in calo. Il Manchester United, fresco di eliminazione dai quarti della FA Cup per mano del Chelsea di Antonio Conte (in rete N’Golo Kanté, durante la gara ruvide polemiche tra i due allenatori), ospitano il Rostov nel ritorno degli ottavi di Europa League. Inutile girarci intorno; i Red Devils sono i favoriti numeri uno per la vittoria finale della competizione e pensare ad un’eliminazione prematura è quasi impossibile, ma i russi sono riusciti a bloccare Ibrahimovic e compagni sull’1-1 nella gara d’andata. Certo, giocare all’Old Trafford sarà un’altra cosa, con Mourinho deciso a tornare alla vittoria dopo due pareggi ed una sconfitta tra campionato e coppe. In Premier lo United è attualmente sesto in classifica con 49 punti, ad una lunghezza dal quinto posto ed a sei dal quarto, virtualmente fuori dalle coppe per l’anno prossimo; in Europa League, invece, ai 16esimi ha superato il Saint Etienne (3-0 e 1-0), mentre nella fase a gironi è arrivato secondo nel gruppo A con 12 punti, uno in meno del Fenerbahce. Il Rostov è ottavo in classifica con 29 punti, mentre nei 16esimi di Europa League i russi hanno eliminato lo Sparta Praga (4-0 e 1-1); il Rostov è retrocesso dalla Champions League, dove, nella fase a gironi, è giunto terzo nel gruppo D con cinque punti dietro Atletico Madrid e Bayern Monaco. Ibrahimovic unica punta nel 4-2-3-1 con Lingard, Pogba e Mata a supporto. In mediana Fellaini ed Herrera. Sarà un 5-3-2 molto coperto con Bukharov e Poloz in attacco. In mediana spazio per Noboa, Erokhin e Gatcan. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Manchester United (4-2-3-1): Romero; Darmian, Smalling, Jones, Blind; Herrera, Fellaini; Lingard, Pogba, Mata; Ibrahimovic.
Rostov (5-3-2): Medvedev; Kalachev, Mevlja, Navas, Granat, Kudryashov; Noboa, Erokhin, Gatcan; Bukharov, Poloz.

Pronostico di Andrea:

Partita: Anderlecht - Apoel (1-0) (Ore 21.05)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.95
Commento: Quota in leggero calo. L’Anderlecht ospita l’APOEL nel ritorno degli ottavi di Europa League, seconda manifestazione continentale per club più importante dopo la Champions League. All’andata il risultato premiò i belgi che, in trasferta, vinsero 1-0. Basterà, quindi, non perdere allo Stadio Constant Vanden Stock per i padroni di casa per staccare il pass per i quarti di finale. I padroni di casa, chiuso il campionato regolare al primo posto in classifica con 61 punti, sono ora impegnati nei play Off a sei squadre che assegneranno il titolo di campione del Belgio. In Europa League, invece, sei 16esimi, hanno superato – un po’ a sorpresa – lo Zenit S. Pietroburgo (2-0 e 1-3) rischiando anche l’eliminazione nella gara di ritorno. I ciprioti, reduci da due vittorie in campionato, chiusa la stagione regolare con 62 punti al primo posto in classifica, sono impegnati, proprio come gli avversari, nei Play off che assegneranno il titolo di campione nazionale. Nel turno precedente l’APOEL ha superato – contro ogni pronostico – l’Athletic Bilbao (2-3 e 2-0) ribaltando il risultato al ritorno. Teodorczyk l’unica punta nel 4-3-2-1 ad Albero di Natale che vedrà Chipciu ed Hanni trequartisti dietro la punta. In mediana Stanciu, Dendocker e Tielemans. De Camargo la punta supportata da Barral nel 4-4-1-1 dei ciprioti. A centrocampo Gianniotas, Aloneftis, Ebecilio e Soteriou. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Anderlecht (4-2-3-1): Ruben; Appiah, Spajic, Nuytinck, Najar; Stanciu, Dendocker, Tielemans; Chipciu, Hanni; Teodorczyk.
APOEL (4-4-1-1): Waterman; Milanov, Merkis, Lago, Ioannou; Gianniotas, Aloneftis, Ebecilio, Soteriou; Barral; De Camargo.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Roma - Lione (2-1) (Ore 21.05)
Segno: 1
Quota: 1.75
Commento: Quota in leggero calo. Dopo Barcellona-PSG tutto è possibile ed ogni risultato è “ribaltabile”, ma in Roma-Lione, match valido per il ritorno degli ottavi di finale di Europa League, i giallorossi dovranno compiere una vera e propria impresa per estromettere dal torneo i francesi. La Roma, infatti, ha perso malamente il match d’andata, giocato in Francia, per 4-2, e, nonostante le 2 reti messe a segno da Salah e Fazio possano dare qualche speranza in vista della sfida dell'”Olimpico”, la qualificazione ai quarti si preannuncia difficile contro una squadra solida come il Lione. L’OL, che ha ottenuto 10 punti nelle ultime 4 gare di campionato, ha un Depay, che non può però giocare in Europa, in gran forma, ed individualità di grande livello come Fekir, Lacazette e l’osservato speciale della Juve Tolisso: francesi favoriti per i quarti di Europa League. Stake Medio.
Probabili Formazioni:
Roma (4-2-3-1): Alisson; Rudiger, Manolas, Fazio, Emerson Palmieri; Strootman, De Rossi; Salah, Nainggolan, El Shaarawy; Dzeko.
Lione (4-3-3): Lopes; Rafael, Mammana, Diakhaby, Morel; Tousart, Gonalons, Tolisso; Fekir, Lacazette, Cornet.

Nessun commento:

Posta un commento