!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostici del 25/01/2017

Pronostico di Niccolò:

Partita: Liverpool - Southampton (0-1) (Ore 21.00)
Segno: 1
Quota: 1.50
Commento: Quota in calo. Semifinale di ritorno della EFL Cup, La English Football League Cup, nota come Coppa di lega inglese, competizione calcistica inglese alla quale prendono parte tutte le squadre del sistema di lega nazionale, ovvero le 92 società militanti nelle quattro categorie professionistiche d’Inghilterra. Dopo l’1-0 dell’andata per il Southampton, ad Anfield Road si gioca la gara di ritorno e, di fatto, l’accesso alla finale. I padroni di casa, nei quarti, hanno superato il Leeds 2-0, agli ottavi il Tottenham (2-1), ai sedicesimi il Derby (3-0) ed ai 32esimi il Burton (5-0). Il Southampton, invece, ha eliminato l’Arsenal ai quarti (2-0), il Sunderland agli ottavi (1-0) ed il Crystal Palace ai sedicesimi (2-0). Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Celta Vigo - Real Madrid (2-2) (Ore 21.15)
Segno: Over 2.5
Quota: 1.50
Commento: Quota in calo. Il Real Madrid, tornato al successo in campionato grazie alla doppietta di Sergio Ramos dopo due sconfitte consecutive tra campionato e coppa, affronta il Celta Vigo nella gara di ritorno dei quarti di finale di Copa del Rey, match finito all’andata 2-1 per i galiziani al Santiago Bernabeu. Le merengues, dunque, dovranno vincere almeno 2-0 per poter passare il turno e non dire addio alla manifestazione con netto anticipo rispetto alle previsioni. I padroni di casa hanno fin qui eliminato il Valencia (4-1 e 2-1) agli ottavi di finale, e l’UCAM Murcia (doppio 1-0) ai sedicesimi. Il Real Madrid, invece, ha avuto ragione del Siviglia agli ottavi (3-0 e 3-3) e del Leonesa ai sedicesimi (7-1 e 6-1). Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Juventus - Milan (2-1) (Ore 20.45)
Segno: Under 2.5
Quota: 1.85
Commento: Quota in calo. Juventus-Milan, match valido per i quarti di finale di Coppa Italia, rappresenta un’importante occasione per gli uomini di Massimiliano Allegri di vendicare le 2 sconfitte stagionali subite dai rossoneri, che, in caso di ulteriore successo in questa sfida, andrebbero a diventare una vera e propria “bestia nera” per i campioni d’Italia in carica. Il Milan, infatti, si è imposto sulla Juve a San Siro in campionato (1-0) e, soprattutto, in Supercoppa a Doha lo scorso dicembre dopo i calci di rigore, cosa che pone i rossoneri in una situazione di vantaggio psicologico nei confronti di una Juve che, ovviamente, può vantare valori tecnici ben superiori a quelli del club milanese: prima in classifica con 48 punti, imbattuta da 27 gare allo Stadium, e reduce dal brillante 2-0 sulla Lazio, la squadra bianconera parte certamente favorita sui rossoneri, che, nelle ultime 5 gare di campionato, hanno vinto solo 1 volta, staccandosi dalle posizioni di vertice della Serie A. Possibile turnover per entrambi i tecnici, nella Juve Pjaca potrebbe giocare titolare. Stake Medio.

Nessun commento:

Posta un commento