!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostico Del 29/09/2016

Pronostico di Niccolò:

Partita: Genk - Sassuolo (3-1) (Ore 21.05)
Segno: X2
Quota: 1.45
Commento: Quota stabile. Nel Limburgo si affrontano due squadre che hanno cominciato la fase a gironi con risultati del tutto diversi.  Impegnato in casa del Rapid Vienna, il Genk ha chiuso il primo tempo in vantaggio, ma è tornato in Belgio battuto 3-2; strapazzando l'Athletic Bilbao, il Sassuolo ha ripetuto le belle prestazioni offerte durante l'estate con Lucerna e Stella Rossa. Reduce dalla batosta di Kortrijk, il Genk nel campionato belga è soltanto decimo. Piegando l'Udinese, il Sassuolo ha riscattato il ko con il Chievo e si è portato al nono posto della Serie A (ma senza lo 0-3 con il Pescara gli emiliani sarebbero terzi). Pur segnalando che il Genk sa sfruttare davvero bene il fattore campo (in estate ha superato Budućnost, Corky City e Lokomotiva Zagabria), Stake Medio.

Pronostico di Andrea:

Partita: Fenerbahce - Feyenoord (1-0) (Ore 21.05)
Segno: Gol
Quota: 1.88
Commento: Quota in leggero calo. Una delle sfide più interessanti della seconda giornata è in programma ad Istanbul. Reduce dal successo sul Gaziantepspor, il Fenerbahce si rituffa in Coppa Uefa con l'obiettivo di portarsi a quota 4: nella prima giornata, infatti, i ragazzi dell'olandese Advocaat hanno acciuffato all'ultimo istante gli ucraini dello Zorya. Il Feyenoord è al settimo cielo: in Eredivisie comanda la classifica a punteggio pieno; in Europa League ha cominciato la fase a gironi battendo 1-0 il Manchester United. Ricordato che il Fenerbahce in campionato alloggia a -6 dalla vetta e che il Feyenoord domenica ha strapazzato il Roda, ci sbilanciamo. Gli olandesi giocano un calcio a tratti spumeggiante, ma i vice campioni di Turchia davanti al pubblico amico si fanno rispettare. Stake Medio.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Olympiakos - Apoel (0-1) (Ore 21.05)
Segno: 1
Quota: 1.50
Commento: Quota in calo. Una delle sfide più interessanti della seconda giornata è in programma al Pireo: Olympiacos e APOEL sono i club più titolati di Grecia e Cipro. Appaiate in vetta alla classifica del gruppo B, Olympiacos e APOEL hanno cominciato la fase a gironi con due vittorie di misura.  L'undici del portoghese Paulo Bento, che nel play-off si era liberato dal dischetto dei portoghesi dell'Arouca, si è imposto sul campo dello Young Boys grazie ad una rete dell'ex intersita Cambiasso.  Rimontando i kazaki dell'Astana, l'APOEL ha superato la delusione per aver fallito di un soffio l'accesso in Champions League. Ricordato che l'Olympiacos domenica ha perso sul campo del Larissa e che l'APOEL è reduce dal netto successo in casa dell'Aris, ci sbilanciamo. Scegliamo l'Olympiacos, che può schierare giocatori di buon livello e vanta una buona tradizione con le squadre cipriote: 4-1-1 (2-1 davanti al pubblico amico). Stake Medio.

Nessun commento:

Posta un commento