!-- Codice per accettazione cookie - Inizio -->

Pronostico Del 21/02/2013

Pronostico di Niccolò:

Partita: Chelsea - Sparta Praga (1-1) (Ore 21.05)
Segno: 1
Quota: 1.30
Commento: A Stamford Bridge il Chelsea di Rafa Benitez ospita lo Sparta Praga per questo match di ritorno dei sedicesimi di Europa League. Gli inglesi partono dalla vittoria per 1-0 maturata nel match d'andata disputato in Repubblica Ceca la scorsa settimana. I Blues sono approdati a questi sedicesimi di Europa League in virtù del terzo posto ottenuto nel girone di Champions, e della conseguente eliminazione. Un risultato senz'altro inatteso. Il bilancio nei match interni in campo europeo è comunque positivo, visto che su 3 incontri sono arrivate 2 vittorie (con Shakhtar e Nordsjaelland) e 1 pari (con la Juventus). Lo Sparta Praga è arrivato secondo nel girone di qualificazione, alle spalle del Lione, con 9 punti, frutto di 2 vittorie, 3 pari e 1 sconfitta. Nei match in trasferta la formazione di Lavicka ha ottenuto tuttavia solo 2 pareggi (0-0 a Bilbao e 1-1 a Ironi) e 1 sconfitta (2-1 a Lione). I precedenti tra le due squadre sono 3 e vedono in vantaggio i Blues con 2 vittorie contro nessuna dello Sparta, più 1 pari. All'andata il match è stato deciso da una rete di Oscar nel finale. I Blues possono sfruttare il fattore campo, da sempre uno dei loro punti di forza, e l'importante vittoria ottenuta nel match d'andata. Per lo Sparta l'impresa di battere gli inglesi appare ardua.
Probabili Formazioni:
Chelsea (4-2-3-1): Cech, Azpilicueta, Luiz, Cahill, Bertrand, Ramires, Lampard, Marin, Mata, Oscar, Torres.
Sparta Praga (4-5-1): Vaclik, Zapotocny, Hybs, Svejdik, Pamic,Vacha, Matejovsky, Jarosik, Husbauer, Krejci, Lafata.

Pronostico di Andrea:

Partita: Fenerbache - Bate (1-0) (Ore 21.05)
Segno: 1
Quota: 1.55
Commento: Al Sukru Saracoglu di Istanbul il Fenerbahce ospita i bielorussi del Bate Borisov in questo ritorno dei sedicesimi di Europa League. Si riparte dal pari a reti bianche, della scorsa settimana in Bielorussia. La formazione di Kocaman punterà soprattutto sull'aiuto dei suo pubblico, notoriamente molto caldo, per battere un Bate che sembra essere alla portata e che già all'andata non ha saputo imporsi sul suo campo. I turchi hanno vinto il loro girone di qualificazione arrivando primi, davanti a formazioni di livello come Monchengladbach e Marsiglia, con 13 punti, frutto di 4 vittorie, 1 pari e 1 sconfitta. Finora in casa hanno ottenuto 1 vittoria (2-0 sul Limassol), 1 pari (2-2 col Marsiglia) e 1 sconfitta (0-3 col 'Gladbach).
La squadra di Goncharenko proviene dalla Champions, nella quale è arrivata terza nel suo girone, ottenendo il diritto di giocare l'Europa League. Nelle trasferte europee i bielorussi hanno ottenuto 1 vittoria (3-1 a Lilla) e 2 pesanti sconfitte (4-2 a Valencia e 4-1 col Bayern). La sfida d'andata, giocata la scorsa settimana e terminata con un pareggio per 0-0, rappresenta il primo, e finora anche unico, precedente tra le due formazioni.  Il Fenerbahce è squadre forte e pericolosa soprattutto davanti al suo pubblico. Crediamo che i turchi avranno la spinta necessaria per ottenere la vittoria ed il conseguente passaggio del turno. Per il Bate l'impresa si presenta senza dubbio difficile.

Pronostico di Giacomo:

Partita: Cluj - Inter (0-3) (Ore 19.00)
Segno: 1X
Quota: 1.40
Commento: Impegno in Romania per l'Inter di Stramaccioni che affronta stasera il Cluj nella gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League. All'andata i nerazzurri hanno ottenuto un confortante 2:0, che dovrebbe essere sufficiente ai fini del passaggio agli ottavi. Probabile che il Cluj in casa riuscirà a trovare la rete. Il Cluj non ha attualmente impegni di campionato, rimane difficile tuttavia ipotizzare un possibile passaggio del turno contro una squadra come l'Inter, che seppure sta avendo qualche difficoltà in campionato, rimane una squadra dal tasso tecnico estremamente valida. Stramaccioni non ammetterà un passo falso anche in questa partita, dopo la brutta sconfitta esterna sul campo della fiorentina per 4:1 di domenica scorsa. Gli ottavi sono alla portata, ma i nerazzurri devono stare attenti a non distrarsi e a sottovalutare questa partita, che potrebbe riservare sorprese. I goal di Rodrigo Palacio al 20' e all'87' nella gara d'andata hanno regalato all'Inter la possibilità di arrivare a questa partita senza troppe ansie legate al passaggio del turno. Le due squadre non si erano mai affrontate prima di giovedì scorso.
Probabili formazioni:
Cluj (4-4-2): Felgueiras; Ivo Pinto, Cadu, Piccolo, Camora; Maftei, Godemeche, Rada, Sepsi; Hora, Rui Pedro.
Inter (4-4-1-1): Handanovic; Silvestre, Jonathan, Juan Jesus, Pereira; Schelotto, Kovacic, Benassi, Zanetti; Alvarez, Palacio.

Gentilmente diventate Follower sulla pagina ufficiale della radio, vi lascio (LINK) .
Ecco la Ventisettesima puntata della nostra Radio (LINK)
Oggi andrà in onda la nuova puntata








Il numero di Venerdi causa problemi tecnici salterà, ci scusiamo per il disagio. Il nuovo numero del Magazine uscirà la prossima settimana,chi è interessato mi contatti via email.Chi è interessato riceverlo (gratis) ci contatti: giakomobello@hotmail.com .




Nessun commento:

Posta un commento